lunedì, dicembre 03, 2007

Il mio acquario ...



Sono molto felice dei risultati che sto ottenendo sul mio acquario, da poco ho aggiunto una nuova decorazione.
E' un pezzo di legno con una pianta vera.
L'ho comprato direttamente cosi' per non aver problemi di adattamento. Infatti son passati molti giorni dall'inserimento nell'acquario, la pianta sembra crescere bene.
L'unica nota dolente e' che non sono ancora riuscito a liberarmi della miriade di "conchigliette" che proliferano giorno dopo giorno sempre di piu'.
Mi sono informato in negozio, tempo fa ho comprato il prodotto adatto. Ho fatto tutto come scritto nelle istruzioni ... ma niente. Sembrano sparire per poi rinascere dal nulla :(
Qualcuno puo' consigliarmi? Ne sarei lieto.
Forse ho trovato qualcosa in questo sito, leggero' con calma. Comunque ripeto: altri consigli li accetto ben volentieri.

Etichette: ,


Condividi questo Articolo:   Bookmark and Share

6 Commenti:

Blogger mostriciattolo alieno said...

ieri sera ho visto di presenza il tuo acquario, è molto bello, anche a mio fratello piace molto tenere il suo acquario, solo che praticamente stanno in un bivani e l'acquario occupa mezza casa!
per quanto riguarda le "conchigliette" lo so che mi ucciderai ma, perchè le vuoi eliminare? se non danneggiano i pesci e le piante lasciale vivere, magari un giorno capirai che erano indispensabili per far sviluppare la sostanza grigia del tuo cervello...
CONCHIGLICIDA CATTIVO!!!!

3/12/07 8:42 PM  
Blogger Giorgio Zanetti said...

Premessa la mia totale ignoranza in materia...
Cosa scorre nel "fiume"? Sono bolle? Cosa sono le "conchigliette"?

4/12/07 12:09 PM  
Blogger Francesco said...

@mostriciattolo alieno: all'inizio le volevo eliminare perche' pensavo che fossero dannose per la vita dei pesci, poi ho scoperto che non e' cosi', pero' un controllo demografico ... quello si, meglio farlo (sono troppe);

@giorgio zanetti: Si, quelle che scorrono nel fiume sono bolle d'aria, e' molto bello come gadget :)
Le conchigliette sono semplici lumache d'acqua dolce. (hanno il loro nome scientifico, ma non importa)

4/12/07 3:34 PM  
Blogger Giorgio Zanetti said...

Francesco, non lamentarti, pensa se invece delle innocue lumachine nascessero dei pirana? :-D

Occhio che se attui un controllo delle nascite, rischi di beccarti un anatema dal Cardinal Ruini. ;-)

4/12/07 3:52 PM  
Blogger Francesco said...

Ahahahha, Giorgio non ci avevo pensato! :D

4/12/07 3:57 PM  
Blogger Damiano said...

Inserisci un predatore delle conchigliette, come si fa nella lotta integrata... :-D
Così ti crei un vero ecosistema.

Certo, poi dovrai introdurre un altro organismo che limiti i predatori e via così... o_O

5/12/07 4:58 PM  

Posta un commento

Io sono per la comunicazione libera senza blocchi, ma dato che comunque questo e' il mio spazio personale e personalmente non sopporto chi commenta usando un linguaggio volgare mi vedo costretto a moderare i commenti.
Abbiate pazienza.

Links to this post:

Crea un link

<< Home